Dermochirurgia

Dermochirurgia

La dermatochirurgia, altrimenti detta chirurgia dermatologica, richiede l’approccio combinato di diversi specialisti per l’analisi accurata di patologie cutanee e dei tessuti superficiali, con l’obiettivo di fornire in tempi rapidi una diagnosi precisa ed una terapia adeguata.

Le patologie in discussione possono essere di carattere oncologico, maligno, benigno od infiammatorio e, spesso, il solo aspetto clinico non è sufficiente ad offrire una diagnosi certa; nasce qui la necessità di avvalersi di un’equipe di professionisti esperti e specializzati in campo dermatologico, a partire dal dermatologo, che deve poter utilizzare moderne attrezzature computerizzate per la documentazione delle singole lesioni cutanee. Può essere inoltre necessario l’intervento del radiologo per effettuare ecografie dei tessuti molli e dei linfonodi satelliti, utili per un corretto inquadramento diagnostico. Oltre all’ecografia, che di fatto risulta non invasiva, può sorgere la necessità di eseguire biopsie mini invasive per supportare la diagnosi con maggior certezza.

Per l’asportazione delle lesioni entra in gioco la figura del chirurgo: se si tratta di lesioni cutanee che interessano la cute ed i tessuti molli di zone esteticamente importanti, diventa fondamentale il ruolo del chirurgo plastico: il naso, le palpebre, le orecchie e tutto il volto in generale debbono essere trattati con criteri di massima attenzione per evitare distorsioni e cicatrici problematiche, tali da non compromettere l’estetica, la mimica e l’espressività facciale; il chirurgo plastico, infatti, è in grado di applicare le tecniche ricostruttive opportune per realizzare cicatrici senza tensione, con una  guarigione estetica ottimale.

L’obiettivo finale, poi, è quello di diagnosticare in modo microscopico la natura ed i limiti della lesione, indirizzandone correttamente la cura.

Nei
Tumori Cutanei

DIAGNOSI: Le neoformazioni pigmentate della pelle sono un argomento molto complesso. La maggior parte di esse sono lesioni benigne, senza

Angiomi
e Lesioni Vascolari

DIAGNOSI: Gli angiomi sono neoformazioni vascolari benigne che possono essere congenite e presenti fin dalla nascita oppure acquisite. Possono insorgere

Lipomi
e Cisti

DIAGNOSI: I lipomi sono tumori benigni derivati dalle cellule adipose. Clinicamente si manifestano come masse sottocutanee morbide e comprimibili, elastiche,

Dermochirurgia
Laser

DIAGNOSI: Le verruche sono piccole escrescenze cornee derivate dalla iperproliferazione cutanea indotta dall’infezione da HPV (Human Papilloma Virus). Sono patologie

Altre
Patologie

Cheratosi DIAGNOSI: La cheratosi è un’alterazione patologica della cute caratterizzata da un ispessimento dello strato corneo dell’epidermide. La cheratosi può